La Lama Sottile di Philip Pullman

515w0IZMgPL._SX348_BO1,204,203,200_“La Lama Sottile” pubblicato dalla casa editrice Salani Editore, è il secondo libro appartenente alla trilogia fantasy “Queste Oscure Materie” scritte dall’autore inglese Philip Pullman. Di cui ho già precedentemente parlato nella recensione di “La Bussola d’Oro” 
Il libro “La Lama Sottile” si è rivelato come il precedente romanzo un tuffo nella strabiliante magia di un mondo affino al nostro, un romanzo semplice ma pieno di dettagli e particolari straordinariamente inaspettati.
La trama, molto più scorrevole e fluida del primo romanzo, tratta del proseguimento dell’avventura della piccola Lyra e del suo adorato diamon Pantalaimon attraverso nuove esperienze che permetteranno alla bambina di cresce e iniziare il percorso che la condurrà ad essere una donna. Lyra e Pan incontreranno un bambino di none Will e i loro destini si incroceranno e si fonderanno insieme caratterizzando tutto il libro di una forte carica emotiva, entrambi si aiuteranno vicendevolmente per affrontare il futuro così che Lyra aiuterà il suo nuovo amico a cercare suo padre e lui aiuterà lei a cercare informazioni sulla Polvere senza sapere che il loro è un futuro comune. Un libro contraddistinto anche da innumerevoli colpi di scena con un forte impatto sentimentale ad accompagnarli, un mescolamento delle carte in tavola ribalterà tutte e figure del bene e del male e gli avvenimenti legati al retroscena del viaggio di Lyra saranno sorprendenti.
Un dizionario ben curato e dettagliato, con parole di grande ingegno contrassegnano l’intero romanzo che non perde mai di fascino. La grammatica ben utilizzata e un notevole apprezzamento per le innumerevoli descrizioni di, luoghi o fatti mi hanno stregato completamente alla lettura del tomo con grande passione, se pur sia un breve libro di quindici capitoli.
Personalmente sono rimasta ammaliata dalla storia, soprattutto per la sua costante attenzione alla realtà odierna; ho notevolmente apprezzato il fantasy non troppo fantasioso e l’alone di mistero che per tutto il libro avvolge le vicende trattate. A differenza dell’impatto non troppo convinto che mi ha lasciato il primo libro della saga, “La Lama Sottile” ha completamente avvolto il mio cuore stringendolo in una morsa. Ho adorato le vicende tratte nel tomo soprattutto per il perfezionamento d’impatto diverso dal libro primo che è ben chiaro nel secondo, la crescita letteraria dell’autore e l’abbandono della banalità delle vicende mi ha permesso di amare completamente la storia. Nonostante il Lavoro mi abbia impedito una scorrevole lettura, ho letteralmente divorato le pagine durante il tempo a disposizione fino ad arrivare ad un finale veloce e molto intenso che è stata la ciliegina sulla torta dei colpi di scena più inaspettati. Non aspetto altro di poter iniziare la nuova ed ultima lettura per crearmi un quadro generale della completa trilogia.

Della trilogia pubblicherò tutte le recensioni sperando di non spoilerare nulla nel futuro.

Per acquistare il libro da Amazon basta un click: La lama sottile – prezzo di copertina €10,00

Acquistabile anche la trilogia completa in un unico volume: Queste oscure materie – prezzo di copertina €22,00

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Un pensiero su “La Lama Sottile di Philip Pullman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...