Auguri Mamma

thumbnail_echino.festamammaOggi la mia mamma diventa vecchia un anno in più rispetto all’anno scorso, in un anno le sono spuntate tante nuove rughe e nuovi capelli bianchi che però lei si ostina a coprire con spennellate di colore nero per apparire più bella senza accettare il fatto che per me è bella lo stesso. Quest’anno ha sbuffato e imprecato tanto soprattutto per colpa mia senza sapere che ogni volta che l’ho ferita mi sono sentita un mostro. In quest’anno ha cucinato tutto quello che mi piaceva senza pensare mai a sé stessa o ai suoi piaceri. In questo tempo mi ha lavato innumerevoli vestiti sporchi senza sapere che pur di non farla affaticare avrei accettato la puzza dei vestiti per uscire.
La mia mamma in questo anno mi ha fatto arrabbiare e brontolare fino a farmi desiderare di soffocarla con l’asciugamano in cucina senza sapere che tutte le parole che ci siamo dette sono state un enorme insegnamento per me e per il mio futuro. Per tutta la vita ha posato il sue enorme fondo schiena in tutti i posti in cui volessi andare per fare in modo che mi intralciasse la via senza sapere che quel piccolo ippopotamo che si trova al posto delle natiche mi ha sempre salvato attutendo ogni colpo per me.
In tutto questo tempo trascorso insieme la mia mamma non si è mai spostata da dove è sempre stata, pronta a viziarmi e coccolarmi a modo suo per dimostrarmi che mi vuole bene senza mai infrangere il suo orgoglio pronunciando quelle parole ormai svalorizzate come “ti voglio bene” o senza rischiare il soffocamento dal caldo per un banale abbraccio.
La mia mamma c’è sempre stata anche quando pensavo di non aver bisogno di lei, è sempre stata dietro l’angolo con una tazza di cioccolato in mano e una lezione pronta per essere impartita con dura verità, si è sempre fatta in quattro per vedermi felice e ha sofferto con me per ogni mia sconfitta senza mai farmelo vedere per paura di farmi sentire una perdente. Mi ha dimostrato che i litigi servono a volersi bene e che le carezze ingannano la realtà e giorno dopo giorno mi auguri-buon-compleanno-mammaha insegnato a crescere e vivere rendendomi ciò che sono oggi e mai avrei pensato di poter essere più fiera di avere la mia mamma come mamma perché è speciale ed unica nel suo genere e quindi è una fortuna che sia capitata a me.
Un anno è già passato troppo in fretta, un anno tolto al nostro tempo futuro che vorrei fosse infinito e senza una scadenza, un anno bello che nonostante tutto non baratterei per nient’altro al mondo. Tempo trascorso per affetto e non per dovere, tempo vissuto con il cuore e con lo spirito che non ha valore di scambio perché oggi è il suo giorno speciale e io posso solo fare tutto quello che mi è possibile per renderlo unico almeno un pochino per ringraziarla di quanto ha resto speciale la mia vita tutti i giorni.

Perché dicono che capisci il valore delle cose solo quando le perdi ma forse nessuno ha mai conosciuto te per poter finalmente sfatare questo mito.

Sei la mia forza mamma.

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...