Come la prima volta di Nicholas Sparks

come la prima voltaUn romanzo forte e romantico, “Come la prima volta” è stato un libro meraviglioso e veloce di 302 pagine suddivise in soli 18 capitoli brevi e scorrevoli. Una classica storia firmata Sparks che purtroppo sono stata costretta a leggere in un tempo quasi infinito dovuto allo studio degli esami universitari, pur logorandomi il desiderio dal profondo dello stomaco ho dovuto accantonare il piacere della lettura per dedicarmi a doveri più urgenti. L’autore statunitense Nicholas Sparks, nato in Nebraska nel 1965 e autore dei più venduti bestseller sentimentali, non si smentisce con questo eccellente romanzo pubblicato per la prima volta nel 2003 dall’autore e subito tradotto casa editrice Edizioni Frassinelli l’anno successivo.
La trama pare bizzarra già dalle sue prime righe perché un uomo racconta della sua esperienza di vita coniugale messa in crisi dal tempo trascorso, dal lavoro, dalla crescita dei figli ma soprattutto dall’insieme degli eventi del passato che lo hanno condotto a dimenticarsi del suo ventinovesimo anniversario di matrimonio con la moglie. Il fatto produce in Wilson un grave turbamento emotivo e inizia così a domandarsi in cosa ha sbagliato e quando il suo rapporto con la moglie ha iniziato a deteriorarsi fino a portarli ad essere due estranei sotto lo stesso tetto, si chiede se esiste un modo per poter migliorare le cose affinché l’amore possa risorgere e sistemare tutti gli errori del passato. Inizia così a dare nuove attenzioni alla moglie cercando di organizzare il regalo del prossimo anniversario per riuscire a ritrovare l’intimità necessaria tra due coniugi sotto consiglio dello suocero Noah, a rendere più difficile l’opera sarà la notizia del matrimonio di una delle figlie Anna da organizzare in poche settimane, la figlia Anna lascerà carta bianca alla madre per l’organizzazione del matrimonio pur di darle un motivo per essere felice e per darle la possibilità di redimere il matrimonio dei genitori che non fu esattamente come si aspettava la sposa. Un turbinio di impegni e avvenimenti in lotta con il tempo che condurranno l’intera famiglia ad una riscoperta affettiva che nessuno si sarebbe mai aspettato, Wilson troverà un modo per farsi breccia nel cuore della moglie Jane, troverà un nuovo legame con le figlie Anna e Leslie ma riuscirà anche a costruire un legame con il figlio Joseph.
Un finale sorprendente che concretizza tutte le aspettative del lettore stravolgendole allo stesso tempo attraverso sorprese totalmente inaspettate.
Un dizionario curato e ben gestito dona un tocco elegante alla storia che si accorda perfettamente in un immagine distinta che prende vita nelle menti di chi legge e lo avvolge di passioni e angosce. Una grammatica giustamente elaborata e una punteggiatura impeccabile rendono il tomo facile da comprendere e soprattutto da seguire passo dopo passo con i protagonisti. Un ottimo equilibrio tra descrizioni dei fatti e dei luoghi alternati da discorsi diretti nelle vicende narrate in prima persona; una particolare attenzione alle sensazioni vissute dai personaggi e un’ottima idea di base su cui creare la storia originale mi hanno incollato alla storia di “Come la prima volta” rapendomi e stordendomi.
Personalmente ho adrato incondizionatamente il libro, se pur io in tutto ciò sia di parte in quanto Nicholas Sparks appare nella top 5 dei miei autori preferiti, il libro mi ha pervaso di un susseguirsi di emozioni intense. Nonostante come già detto la mia lettura è stata molto frammentata e segmentata nel corso della storia per motivi inscindibili, il romanzo in sé è stato una lenta scoperta di amori e sentimenti forti di un uomo innamorato della sua donna senza limiti. Dare peso a sensazioni comuni non è semplice ma Nicholas Sparks riesce a rendere piacevole persino il dolore coniugale di una coppia comune a tante altre ed è anche per questo che nonostante i tantissimi libri diversi che leggo, uno suo riesce ad azzerare tutti gli altri per meraviglia e ottima maestri. Per colpa sua mi trovo sempre più spesso a fare i conti tra le aspettative di uomini perfetti narrati nelle pagine dei suoi romanzi e la realtà delle persone che conosco e che occupano gli spazi della mia vita, seppur io non abbia nulla da lamentarmi, è bello sognare che possano esistere uomini dotati di tale passione e cuore dolce pronti a tutto pur di far trionfare un amore.  Mi dispiaccio solo di aver dedicato alla lettura momenti brevi e ritagliati tra altri impegni ma sono grata di aver letto l’ennesimo romanzo ben scritto. Certamente obbligherei il mondo intero a leggere libri come questi perché aprono la mente a nuovi e strabilianti mondi senza che sia un processo violento o sgradevole. Per ora mi limito a conservarne il ricordo fino al prossimo testo amando e odiando l’autore per averlo creato.
Un altro pezzo di cuore che se ne va.
Bellissimo.

Per acquistare il libro da Amazon basta un click: Come la prima volta – prezzo di copertina €9,90

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...