Seduction di Lee Hwa e Yang Sean Park

SeductionManga Completo.

Il manga

Storia scritta da Lee Hwa e disegnata da Yang Sean Park, diffusa nel 2015 in Corea del Sud per la rivista Toptoon e mai licenziata per la diffusione in altri stati, di genere Adult – Ecchi, Drama e Psychological.
Informazioni sul contenuto e sulla storia in generale sono molto difficili da trovare ma quel poco che sono riuscita a scoprire è che si tratta di una produzione creata per alcuni fandom di contenuti adulti, una produzione fans originatasi dal basso che ha visto un suo discreto successo. Composta da un unico volume di 38 capitoli cui gli autori hanno aggiunto un secondo volume di 32 capitoli della stessa collezione di “Seduction” che tratta però una storia completamente differente da quella originaria ma preserva le tematiche legate ad un medesimo amore illecito. Essendo inedito in tutti gli stati del mondo trovare i contenuti in lingua italiana è come sperare in un miracolo ma in rete è possibile trovarli tradotti in inglese su qualche sito di lettura gratuita, le traduzioni sono fatte molto bene e comunque i discorsi sono molto ridotti: poche parole usate per raccontare concetti molto forti che si spiegano in autonomia con le immagini.

La trama

Per parlare della trama occorre dire che leggere la storia non ha nulla a che fare con una qualsiasi recensione al riguardo, le vicende che coinvolgono i protagonisti sono talmente travolgenti da lasciare senza fiato quindi meritano più attenzioni di quante io gliene potrei dare con le mie parole.
Partendo dall’inizio della storia posso dire che viene raccontato l’incontro di questo ragazzo con una giovane donna bellissima che è accompagnata dalla sorellina, i due sembrano piacersi e per quanto lui desideri avere più intimità accetta di buon grado la presenza della piccina. La ragazza, interessata al protagonista, dopo svariati appuntamenti spiega che lei è l’unica che possa prendersi cura della sorellina essendo la madre molto malata ed il padre inesistente, quando glielo confida i due finiscono per fare l’amore e poco tempo dopo decidono di iniziare la loro vita insieme: si sposano e vanno a convivere portandosi anche la piccola come se fossero una bella famiglia completa e felice. Il problema è che nel tempo la piccolina crescerà diventando una giovane e sexy donna, nulla di cui preoccuparsi però perché il protagonista la vede come la sua adorabile sorella fino a quando, tornando a casa prima dal lavoro, non la sorprende nuda che esce dalla doccia. Da quel momento in avanti per i due si verranno a realizzare un susseguirsi di inconvenienti non voluti di carattere sessuale che li trascineranno a provare una forte attrazione l’uno per l’altro in una seduzione improvvisa tra cognati. A porre la ciliegina sulla torta di questo connubio di ansie e tormenti è da citare la figura della moglie che nel corso della storia svela a piccoli pezzi il suo macabro passato, tormentata dalle difficoltà economiche e dalle responsabilità verso la sorellina si troverà a fare spiacevoli scelte per il bene di tutti diventando così una persona molto chiusa in se stessa, sempre più si allontanerà dal marito per colpa dei suoi fantasmi che le bussano alla porta ogni giorno sollecitati dal suo capo pervertito e follemente invaghito di lei. Tutte e vicende vengono trattate con carattere introspettivo e psicologico, il lettore si trova quindi costretto a soffrire insieme ai protagonisti che in un lento tormento si autodistruggono a vicenda, nulla sembra essere lasciato al caso e le immagini si sovrappongono tra avvenimenti accaduti nel passato o nel presente lasciando un costante velo di confusione e mistero che si comprende solo arrivando alla fine della storia.

Opinione personale

Sono leggermente delusa per il finale molto aperto, speravo in qualcosa di diverso ma resto comunque piacevolmente soddisfatta anche per la bellezza e l’accuratezza con la quale sono state create le immagini oltre che per la storia in sè che è stata una meravigliosa pausa dalla vita, di breve durata ma bella.

Consigliatissimo da parte mia, spero che qualcuno decida di produrre altri contenuti aggiuntivi per farmi sognare ancora una volta.

Non disponibile all’acquisto su Amazon.

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...