Paradise Kiss di Ai Yazawa

Paradise kissManga completo.

Il manga

La storia si compone di 48 capitoli (chiamati stage) suddivisi in 5 volumi, scritto e disegnato da Ai Yazawa per la rivista Zipper dal maggio 1999 al maggio 2003 e successivamente è stato serializzato in 5 tankōbon per conto della Shodensha, pubblicati tra l’aprile 2000 e l’agosto 2003. In Italia è stato pubblicato da Planet Manga (Panini Comics) dal 2001 al 2004 nella collana Top Manga in 10 volumetti poi successivamente in altre due edizioni sempre italiane: la Collection nel 2003-2004 e la Deluxe nel 2008 che hanno i cinque volumi uguali ai corrispondenti giapponesi. Negli Stati Uniti è stato pubblicato da Tokyopop e da Vertical, Inc. nel 2012, in Francia da Kana, in Polonia da Waneko e in Russia da Comics Factory ottenendo così un successo internazionale.

Origine della storia

Di genere Drama e Josei, viene definito dalla stessa autrice come spin-off di “Cortili del Cuore” da lei stessa realizzato perché ambientato vent’anni dopo i fatti della storia, alcuni personaggi fanno delle apparizioni random all’interno dell’opera (come la presenza di Mikako, Tsutomu o Seiji di cui magari parlerò meglio in una prossima recensione dedicata al manga in questione che ho letto anni fa ma che rispolvererò volentieri solo per voi) rimandando il lettore ad essere incuriosito sullo scoprire di più e soddisfando il palato dei famelici appassionati come me.

Altri media

L’opera ha ricevuto una ristampa agli inizi del 2014 in 4 volumi, dal manga è stato tratto un anime di 12 episodi che ripercorre fedelmente le vicende dei protagonisti, prodotto da Madhouse e andato in onda in Giappone su Fuji TV tra l’ottobre e il dicembre 2005; in Italia, edito da Panini Video, è stato trasmesso su Cartoon Network dal giugno 2008. Nel 2011 poi il franchise si è ulteriormente ampliato infatti ne è stato tratto un film live action dallo stesso titolo disponibile alla visione in rete. Acquistabile dalle piattaforme delle case editrici o leggibili online facilmente in versione italiana.

La trama

Entrando nel dettaglio della trama, il tutto ruota attorno ad una giovane donna di 18 anni di nome Yukari Hayasaka che frequenta il terzo anno di un prestigioso liceo ma non è soddisfatta della sua vita. Un giorno viene fermata per strada da un ragazzo molto punk e una bellissima donna appariscente che cercano una modella per la sfilata di fine anno della loro scuola di moda, lei presa alla sprovvista ha uno svenimento e quando si risveglia si trova nel loro atelier dove tutto prende vita. Conosce quindi i nomi dei due che l’hanno “trovata” Arashi e Isabella, conosce l’angelica Miwako ma non si fa intimidire dai loro bizzarri stili di vita e fugge via per tornare alla sua vita fatta solo di studio e impegni senza scopo. Il giorno dopo però si accorge di aver smarrito il suo libretto scolastico nella fuga e se ne dispiace perché al suo interno vi è custodita una foto speciale scattata in gita al ragazzo che tanto le piace: Hiroyuki Tokumori. All’uscita da scuola ad aspettarla al cancello c’è un bellissimo ragazzo dai capelli e gli occhi azzurri di nome Joji che si scusa per il comportamento dei suoi amici e, aggirandola per ridarle il libretto, la conduce in un’avventura capace di portarla in paradiso. Per farla breve e non dilungarmi con infinite parole, la porta a tagliare capelli, le fa indossare i loro vestiti, le svela tutto quello che sono e fanno nella vita per poi finire a darle 3 giorni per decidere se diventare o meno la sua modella. Ovviamente nulla sarà semplice per la giovane Caroline (soprannominata così nelle prime vicende della storia) che si troverà catapultata in un mondo fatto di colori seppur fosse abituata alle tonalità del bianco e del nero, metterà in dubbio tutte le sue certezze per il presente e per il futuro innamorandosi perdutamente di Joji. I due si troveranno però costretti a guardare in faccia la dolorosa realtà di non avere facili speranza per un futuro insieme, Arashi e Miwako fidanzati da una vita dovranno fare i conti con ferite del passato per comprendere il loro amore in speranza che possa funzionare per il futuro e Isabella svelerà se stessa scoprendo un amore che nessun si sarebbe mai aspettato.

Opinione personale

Uno struggente ed appassionato manga dalle note drammatiche che mi è entrato dentro e fatico a far uscire, un adorabile storia di scoperta che col suo finale col botto ha spezzato in tanti piccoli pezzi il mio giovane e sensibile cuoricino. Dovrei ormai essermi abituata alla “cattiveria emotiva” di Ai Yazawa essendo ormai una sua fedele seguace che si rifiuta di leggere e sue storie per non dover far sempre i conti con questo dolore eppure resto ammaliata ogni volta dalle sue parole dolci per soffrire a tradimento.
Non imparo mai, ma resto molto soddisfatta della lettura che mi ha regalato bellissimi sogni e forti turbamenti nelle poche ore che mi sono servite per leggerlo.

Che vita difficile quella di una ragazza appassionata a storie di amori impossibili come me.

Per comprare il primo volume da Amazon basta un click: Paradise Kiss vol.1 – prezzo di copertina €7,90

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...