Shiri Fechi Nanka ni Sukarete Tamaru ka di Shidatsu Takayuki

Shiri Fechi Nanka ni Sukarete Tamaru kaManga Concluso

Il Manga
Sulla storia non riesco a trovare nulla in rete, nemmeno il più piccolo dei dettagli che mi possa far comprendere qualche informazione in più legata alla sua pubblicazione o realizzazione, l’unica cosa che so è che la storia è stata realizzata in un unico volume, inedito in Italia e che si tratta di una commedia yaoi per adulti.

Trama
La storia tratta la vita di Amamiya, un giovane ragazzo che si sta trasferendo nel campus universitario per la prima volta nella sua vita. Durante il viaggio in treno però viene molestato da uno sconosciuto che inizia a palpeggiargli il fondoschiena – essendo molto protuberante e morbido – dopo qualche parola volgare però un ragazzo che nota la scena arriva in suo soccorso e lo salva dalla brutta situazione. Una volta allontanatosi il molestatore Amamaiya si posa sul petto dello sconosciuto un po’ stremato dalla situazione e il suo salvatore senza volerlo posa entrambe le mani sul suo fondoschiena. Entrambi perplessi dal fatto accaduto si lasciano all’improvviso e Amamaiya fugge dal treno alla prima fermata senza voltarsi indietro. Arrivato nella sua nuova stanza non fa altro che pensare al tocco di quel ragazzo che, nonostante sia stato qualcosa d’inappropriato, gli ha fatto provare una forte eccitazione. Conosce il nuovo compagno di stanza e alcuni amici suoi tra i quali compare il ragazzo del treno il cui nome è Arashiro ma non sembrano accorgersi l’uno dell’altro fin quando non iniziano a parlare e Arashiro fa una battuta sul fondo schiena protuberante di Amamaiya e il diretto interessato non apprezza e quindi si ritira nella vasca da bagno per allontanarsi dalle persone e dai commenti rivolti alle sue natiche – cosa che odia nel profondo. Domandandosi il perché dell’ossessione di tutti per il suo deretano, quando entra nel bagno anche Arashiro cerca di capire perché lui non sia nato con delle natiche piccole quanto le sue. I due si trovano così nudi nella stessa vasca da bagno e Amamaiya sentendosi in imbarazzo fa per uscire ma ha un capogiro e Arashi lo afferra prima che possa farsi male rendendosi così conto che quello che sta tenendo stretto è lo stesso fondoschiena afferrato sul treno.
La storia prosegue così tra i due con Arashi che si trova ossessionato dalla morbidezza delle natiche dell’amico e, il diretto interessato che trova sempre più stimolante il tocco fugace alle sue parti intime tanto da portare i due ad essere attratti l’uno dall’altro.

Curiosità
Essendo una storia completamente inedita in Italia la sola fruizione in lingua è stata resa possibile dal sito Scanduzioni che ha tradotto dall’inglese il volume.

Opinione personale
Mi è piaciuta molto la storia, seppur capiti spesso che da una scena all’altra ci sia un profondo distacco di trama e che quindi la lettura tenda ad essere dispersiva, ho trovato molto divertente questa ossessione – molto libidinosa – nei confronti di un fondoschiena maschile di dimensioni fuori dal comune e come questo interesse a sfondo omosessuale sia trattato con discrezione dagli amici. Le vicende poi spesso sono al limite del paradosso ma, proprio per questo divertenti e leggere da leggere, una storia soft con un cuore piccante che si legge in pochi minuti.
Analizzando invece l’aspetto più erotico della storia ho apprezzato il modo esplicito con cui le scene sono disegnate nella parte principale e come invece vengano celate per il resto della lettura, nulla di volgare comunque si evince dal racconto che mantiene del divertimento e della tenerezza anche nei momenti più spinti.

Mi reputo soddisfatta.

Non disponibile all’acquisto su Amazon

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...