Code: Breaker di Akimine Kamijyo

Code_BreakerManga Completo

Il Manga

Serializzato a partire da giugno 2003 e terminato con il suo 26° volume tankōbon a luglio 2013 per la rivista Weekly Shōnen Magazine editata da Kōdansha, scritto e disegnato dall’autore Akimine Kamijyo diventato precedentemente famoso per il manga “Samurai Deeper Kyo”.

I diritti italiani sono stati acquistati dalla Panini Comics per la sezione di Planet Manga nella collezione Manga Superstar che ne ha diffuso tutte le copie nella penisola.

Altri Media

Nel 2012 dalla storia è stata realizzato un adattamento televisivo Anime a episodi prodotti da Yasuhiro Irie per la Kinema Cirtus, 13 episodi della durata di 24 minuti che sono andati in onda la prima volta sulla rete Chiba TV dal 6 ottobre dello stesso anno fino al 23 dicembre. Le musiche son state affidate a Takayuki Hattori che ha scelto come sigla di apertura “Dark Shame” di Granrodeo e come sigla di chiusura “White Crow” di Kenichi Suzumura. Il contenuto dell’Anime rispecchia i primi 4 volumi della storia infatti vede scontrarsi i Code: Breaker contro Hitomi.

Trama

La storia tratta di una liceale di nome Sakura Sakurakoji che, una sera tornando a casa in autobus, vede dal finestrino un ragazzo bruciare vive delle persone con la fiamma azzurra che gli fuoriesce dalla mano, allarmatissima fa fermare il mezzo e chiama la polizia ma non sembra esserci alcuna traccia di quanto ha visto sul luogo. Il giorno dopo ancora turbata dal fatto che inizia a credere di aver solo immaginato, conosce il suo nuovo compagno di classe Rei Ogami ed è subito certa di aver visto lui commettere quei crimini. Senza lasciarsi ingannare troppo dal suo bel aspetto chiede subito chiarimento a Ogami che dal canto suo si dice innocente, Sakura ancora poco convinta decide di stargli addosso fino a quando una sera non torna sul luogo del rogo e viene aggredita da una banda di teppisti che cercano informazioni sui compagni scomparsi: facendo qualche associazione mentale la ragazza capisce che le persone che ha visto bruciare sono le stesse che quei criminali stanno cercando. Durante l’aggressione viene salvata dal suo nuovo compagno di classe che brucia tutta la banda in nome della giustizia che non viene giudicata dalla legge e nel mentre Sakura sconvolta da quello che vede perde i sensi. Dopo l’avvenimento che sembra essere solo un brutto sogno della giovane donna vi è un forte avvicinamento tra i due, con lei che vuole indagare e scoprire di più sulla misteriosa vita del ragazzo e lui che cerca in tutti i modi di tenere a bada una testimone impicciona. Parlando Ogami svela a Sakura di essere un Code: Breaker ovvero un paladino della giustizia, un malvagio che uccide i malvagi che diversamente resterebbero impuniti e dopo averglielo confidato prova a uccidere la testimone senza però riuscirci. Sakura pare essere una Specie Rara ovvero una creatura su cui i poteri magici non hanno alcun effetto e diventa un’inarrestabile amica del tenebroso Rei per la quale si prefissata l’obbiettivo di salvarlo da se stesso e impedirgli di uccidere ancora.

Nel loro viaggio verso un bene comune si scopre l’esistenza di un organizzazione segreta governativa cui Ogami sembra essere una pedina dal nome EDEN che oltre al code numero 6 Ogami Rei dispone di altri individui il cui obbiettivo è quello di giudicare il male che minaccia il mondo. Capitolo per capitolo vengono poi introdotti tutti i Code: Breaker rimanenti e la loro guida incarnata dal Presidente del Comitato Studentesco camuffato da un grande costume da gatto. Tutta la storia ruota attorno a missioni che Ogami, Sakura e tutti i loro compagni dovranno portare a termine sconfiggendo di passo in passo un obbiettivo malefico che minaccia il bene dell’umanità. Inizialmente si parla infatti di eliminare il Code: 01 Hitomi che dopo aver combattuto a lungo per l’organizzazione decide di abbandonare la causa per far conoscere al mondo l’esistenza dei Code: Breaker, poi è la volta di “Lui” un malvagio il cui obbiettivo è quello di distruggere l’eden e tutto quello che rappresenta grazie all’aiuto dei Recode: Name infine si tratterà di sconfigge il gruppo di Specie Rare che si fanno chiamare Angeli il cui scopo è distruggere l’umanità perché ritenuta malvagia.

Un’avventura che lentamente conduce tutti ad una maturazione personale che farà prima emergere la reale personalità di ognuno e poi la porterà ad un adattamento collettivo, se prima i Code: Breaker erano individui tipicamente solitari, grazie alla forte forza d’animo di Sakura, diventeranno tutti come una famiglia. Ogami in particolare dovrà fare i conti con i suoi poteri oltre che con se stesso per riuscire a padroneggiare tutte le 7 fiamme dei peccati capitali dell’inferno oltre che scoprire la parte più tenera del suo cuore di pietra. Ogni personaggio coinvolto ha una propria guerra da portare avanti che verrà lentamente svelata nel corso della storia che si arricchisce di innumerevoli colpi di scena e che porterà finalmente a svelare gli amori che si nascondono dietro la paura di tutti.

Opinione personale

Inizialmente non ero molto convinta della storia che sembrava essere stata scritta con un intento e modificata innumerevoli volte durante il suo corso, poi però qualcosa è cambiato ed il mio desiderio di sapere mi ha portato fino alla fine del racconto che mi ha fatto piangere per il suo finale totalmente inaspettato e crudele per il mio povero cuore. La trama a tratti mi ha annoiato per le innumerevoli ripetizioni e per i troppi colpi di scena che sfociano nell’assurdo ma complessivamente ha saputo affascinarmi nel suo insieme, ho adorato poi certi personaggi che lentamente si scoprono nel corso dei capitoli e svelano i propri misteri, ho sperato in innumerevoli relazioni che purtroppo non hanno avuto occasione di sbocciare e segretamente i sono innamorata di certi personaggi che mi hanno dato molto da riflettere – soprattutto per certi valori promossi.

Mi reputo abbastanza soddisfatta anche se mi sarei aspettata qualcosa di più.

Attualmente non disponibile all’acquisto su Amazon.

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...