Modena Interventi non è solo l’impresa di Luigi Arena, è una garanzia di qualità

img-20181010-wa0012

L’impresa nasce nel lontano 1986 a Modena dal volere di Luigi Arena, un giovane uomo di soli 24 anni trasferitosi dalla Calabria in cerca di opportunità di un futuro migliore nelle terre del nord Italia.

Chi è Luigi Arena?

Sin da giovanissimo Luigi è stato cresciuto con l’attenzione ai valori più umili dalla madre, dove la qualità veniva prima della quantità e dove le esigenze degli altri erano necessità da dover colmare al meglio. Nato in un piccolo paese di montagna nella provincia di Cosenza, cresciuto nel clima di estrema povertà degli anni 60 in una famiglia di sopravvissuti. A modellare la sua crescita c’era la necessità di dover aiutare la madre coi lavori di fatica in casa, la responsabilità di dover badare alla sorella più piccola mentre il fratello grande stava al collegio e la speranza di poter trovare la giusta strada da percorrere in un domani migliore.

Si trasferisce a Bologna dove ultima gli studi dell’obbligo e continua a mantenere viva in lui la speranza di poter fare della propria vita qualcosa di utile per il prossimo. Abituato da sempre a pensare a se stesso e alle persone a lui care, sviluppa presto la tenacia necessaria ad affrontare il mondo senza perdere gli insegnamenti della madre sul rispetto verso gli altri.

A 24 anni incontra la donna che da lì a breve diverrà anche la sua compagna di vita che lo incoraggia a provare a credere maggiormente in se stesso e nelle sue capacità, è così che nasce la ditta “Modena Interventi”  

fb_img_15487596459813151912872935406155.jpgfb_img_15487596370742963996384871799591.jpgfb_img_1548759640671943265410152902036.jpg

fb_img_15487596490278148019475409407343.jpg

La “Modena Interventi” di Arena Luigi

Nel 1986 viene registrata alla camera di Commercio la nuova denominazione della ditta edile che si sarebbe occupata di riparazioni di ogni genere: edilizio, idraulico o elettrico.

Nasce in quegli anni la nuova avventura di Luigi.

Durante la sua permanenza nella città di Modena, durata fino al 1998, ha modo di specializzare la sua conoscenza in tanti settori come quello fognario oppure sulla costruzione di tetti ed aree cortilive, ristrutturazioni interne, trasformazioni esterne e via dicendo. Nel suo piccolo si trova a diventare un’impresa medio-piccola col traguardo del 50 dipendenti assunti e impiegati nel lavoro su tutta la provincia modenese.

fb_img_15486938459538325077324811135445.jpgNel 1994 viene abilitato dalla legge 46/90 (oggi decreto ministeriale 37/08) che gli ha permesso di ottenere le abilitazioni ai requisiti professionali sull’istallazione degli impianti all’interno degli edifici con tutte le sue clausole di conformità.

Dopo il 1998 decide di spostare la sua sede per esigenze famigliari, la nascita delle sue figlie nel ’92 e nel ’96 comportava un esigenza di vicinanza che stando in città non poteva garantire. Finisce così a Pavullo nel Frignano – un paese di provincia della zona modenese – dove opta per un rinnovo della propria immagine aziendale che possa migliorare il suo posizionamento. Per avvicinarsi ai nuovi clienti decide di presentarsi con il suo nome, proprio perché per lui la relazione con le persone è alla base di tutto, il suo desiderio era quello di porsi direttamente nel dialogo con gli acquirenti pur mantenendo la denominazione originaria e la sua reputazione sviluppatasi nel tempo.

Con lo spostamento viene mutato anche l’assetto della sua forza lavoro optando per artigiani specializzati che possano fornire lavoro di qualità in linea con i suoi nuovi standard, da 50 operai passa così a ridurre notevolmente il team a due artigiani fissi più uno a chiamata.

Nella nuova zona del Frignano sviluppa competenze prima inaccessibili come la costruzione di case nuove e amplia le attrezzature da lavoro con ponteggi, macchine operatrici, gru e auto-gru. Si specializza nella trasformazione e nella costruzione d’impianti nel rispetto dell’energia rinnovabile e del risparmio energetico, sostiene corsi d’aggiornamento sulla conduzione di piattaforme aeree con stabilizzatori, sui preposti di montaggio e smontaggio di ponteggi metallici, sulle istallazioni di impianti termici mono-familiari e così via. Si costruisce una nuova reputazione nella montagna mettendo la sua faccia come pegno per la qualità del suo lavoro.

fb_img_1548759692084293348808562070649.jpg

I suoi valori sono ciò che fa la differenza.

Da sempre afferma di lavorare per una grande passione che non si esaurisce sul campo, sospinto dal ricordo familiare nel settore ha acquisito i primi rudimenti del mestiere che nel tempo sono diventati le basi di partenza per poter realizzare un lavoro competo. Il suo reale obbiettivo è sempre stato quello di poter soddisfare tutte le esigenze dei clienti, reso possibile dalla sua grande ed ammirevole adattabilità ai contesti e alle opportunità. Una passione che gli ha permesso di ottenere numerosi attestati di partecipazione a corsi d’aggiornamento e di specializzazione in vari settori del suo lavoro.

Per Luigi è essenziale la tutela della sicurezza perché come dice sempre “la vita è solo una” quindi pone minuziosa attenzione al dettaglio per impedire qualsivoglia inconveniente, questo gli permette anche di ottenere un risultato qualitativo d’eccellenza che possa così rendere felice il cliente con cui desidera sempre entrare in amicizia. In generale si po’ affermare che abbia rispetto per se stesso oltre che per il prossimo, per lui non conta produrre profitto quanto più produrre soddisfazione.

Un metodo che deriva dall’esperienza.

Nel corso dei suoi 33 anni di lavoro si è sempre posto in maniera aperta al cambiamento, proprio perché non si smette mai d’imparare, ha imparato tecniche di lavoro sempre nuove per affinare il suo stile che potesse essere efficace ed efficiente. Grazie alla collaborazione con dipendenti specializzati, nel tempo ha potuto trovare le giuste tecniche che potessero tutelare la qualità dei risultati e delle attrezzature ma che potessero – allo stesso tempo – ridurre i tempi di realizzazione e di pulizia. Perseguendo la tecnica giapponese delle 5S che consiste nell’applicazione di un modello sistematico e ripetibile di ottimizzazione degli standard di lavoro in miglioramento delle performance operative, si parla di:

Seiri – separare: scartare ciò che serve da ciò che non è funzionale all’attività e quindi crea disturbo e disordine, spreco di tempo o di risorse.

Seiton – riordinare: mettere a posto tutto quello che è utile seguendo il detto che cita “ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa”.

Seiso – pulire: tenere ordinato e pulito costantemente perché un ambiente pulito ed ordinato è un ambiente che “non nasconde” le inefficienze seguendo la logica del Total Quality Management (TQM).

Seiketsu – sistematizzare: definire delle metodologie ripetitive e standardizzate da utilizzare per continuare queste attività con attenzione razionale a risorse e spazi lavorativi.

Shitsuke – diffondere: fare in modo che questa struttura di pensiero e di azione sia pervasivo per tutte le attività aziendali.

Le aspettative dal futuro.

Come ultima speranza vi è quella di poter lasciare “ai posteri” l’attività realizzata nel tempo con impegno e dedizione, tramandare la sua ditta a qualcuno che – come lui – abbia la speranza di poter fare qualcosa di migliore per il prossimo nel rispetto umano e ambientale. Spera così di trovare la persona giusta prima dell’arrivo della pensione per non lasciare svanire tutti i suoi sogni nel ricordo di una casa ben fatta a chi ha saputo credere in lui nonostante le avversità del mercato.  

Ad oggi continua a studiare le esigenze dei suoi clienti per arrivare a poter dare sempre il massimo possibile definendo la sua chiave di successo nella totale comprensione delle richieste avanzategli. Ogni buona parola di chi ha avuto il piacere di lavorare con lui sono state la forza di continuare a perseguire quei nobili obbiettivi che si era prefissato in giovane età e che ancora oggi non sono mutati.

Un cliente soddisfatto può dare buona parola per lavori futuri sia personali che per altri, metterci la propria faccia per me è quello che conta perché è la promessa di una mia responsabilità ed una mia garanzia futura. Quello che faccio deve essere di qualità, gli impianti che istallo devono funzionare altrimenti i miei clienti non potranno essere felici del mio lavoro.

Tutto questo rende la “Modena Interventi” di Luigi Arena un azienda speciale. Grazie anche alla possibilità di richiedere preventivazioni gratuite e mirate alla completa soddisfazione dei privati, Luigi offre consigli derivanti dall’esperienza per ottenere risultati migliori.

Un uomo ammirevole che sa garantire un lavoro ottimale nel suo campo e che fa di tutto per non deludere le aspettative di chi ha deciso di dargli una chance.

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...