Pets – Vita da animali di Chris Renaud e Yarrow Cheney

Il film

Diretto da Chris Renaud e Yarrow Cheney per la Universal Picture nel 2016, è un film di animazione della durata di 87 minuti e orientato ad un pubblico di bambini e ragazzi. Il titolo originale è “The Secret Life of Pets” e vede nel suo cast Louis C.K., Eric Stonestreet, Kevin Hart, Jenny Slate, Alessandro Cattelan come voci dei protagonisti.

Distribuito nelle sale cinematografiche il 6 ottobre 2016 è un film per tutti.

Altri media

Nel 2017, dopo il grande successo al botteghino per il film, fu annunciato un sequel, inizialmente programmato per il 2018, ma poi posticipato al 12 luglio 2019, dal titolo “Pets 2 – Vita da animali”.

Il film uscirà ufficialmente nelle sale italiane il 6 giugno 2019.

Dal film è stato tratto il videogioco per smartphone e tablet “The Secret Life of Pets: Unleashed” – in Italia chiamato “Pets: Sguinzagliati” – pubblicato da Electronic Arts per i dispositivi iOS e Android il 22 giugno 2016 cioè alcuni giorni prima del rilascio del film negli Stati Uniti.

Produzione e distribuzione

Il film è stato annunciato il 24 gennaio 2014, con Louis C.K., Eric Stonestreet e Kevin Hart come doppiatori dei personaggi principali. Il 16 giugno 2014 Albert Brooks, Hannibal Buress, Bobby Moynihan, Lake Bell ed Ellie Kemper sono stati confermati come parte del cast.

Il 17 giugno 2015 è stato pubblicato su YouTube il primo trailer ufficiale.

La data di uscita del film era stata originariamente prevista per il 12 febbraio 2016 negli Stati Uniti ma è stata spostata all’8 luglio 2016. In Italia l’uscita del film, che è stato mostrato in anteprima alla 73ª Mostra del Cinema di Venezia il 4 settembre 2016, è avvenuta il 6 ottobre 2016.

Incassi e premi

Al Box Office italiano “Pets – Vita da animali” ha incassato 13,3 milioni di euro, nel Regno Unito è uscito il 24 giugno 2016 debuttando al primo posto con un incasso pari a 9 milioni di sterline e ottenendo il maggior incasso d’apertura per un film animazione originale, in Cina è uscito il 2 agosto incassando 104,612,367 renminbi cinesi (15,7 milioni di dollari) classificandosi nelle settimane successive al 28º posto dei film con i maggior incassi del 2016 in Cina, in Giappone è uscito l’11 agosto esordendo al primo posto con un incasso pari a 975 milioni di yen (alla valuta di 9 milioni di dollari) nelle settimane successive è diventato il settimo film con il più alto incasso dell’anno ed il secondo film con il più alto per Illumination.

La pellicola ha incassato complessivamente 367 milioni di dollari in Nord America e più di 505 milioni nel resto del mondo, per un totale incasso globale di 872 798 601 $, diventando il 14° film animazione con il maggior incasso e soprattutto il film d’animazione originale non-Disney o Pixar con il più alto incasso di sempre.

Vincitore nel 2016 del premio Golden Trailer Awards come “Miglior poster di un film d’animazione o per famiglie”, nel 2016 del premio Hollywood Music In Media Awards come “Miglior colonna sonora in un film d’animazione a Alexandre Desplat”, nel 2017 del premio Kids’ Choice Awards come “Cattivo preferito a Kevin Hart (Nevosetto)” e “Animale più richiesto a Kevin Hart (Nevosetto)”.

Trama

La storia affronta in particolare la vita di Max un piccolo cagnolino bianco e marrone che vive in un piccolo appartamento di New York con la sua padrona Katie. Tra i due esiste un legame speciale che porta il piccolo Max ad attendere ogni giorno con trepidazione il ritorno della sua amata padrona, ovviamente lui come tanti altri animali domestici vivono gli stessi drammi e sono costretti ogni mattina a separarsi dai loro amatissimi umani. Tutto sembra perfetto nella vita di Max, un appartamento caldo dove aspettare, amici domestici in tutto il palazzo, una quotidianità tranquilla e il cuore intero della sua padrona ma un giorno accade che Katie torni a casa con qualcosa d’inaspettato: un enorme quanto estraneo cane peloso di nome Duke.

Max non prende molto bene questa nuova situazione e fa subito alcune proteste per la condivisione dei suoi spazi domestici con questo nuovo cane. Il problema però è che ha poco margine di movimento considerando la stazza del nuovo inquilino e quando prova ad abbaiare a Katie tutto il suo rancore Duke non la prende affatto bene. L’indomani, soli nell’appartamento si mettono a discutere e, in un piccolo incidente, Duke fa cadere un vaso da una mensola frantumandolo – questo fa nascere la malsana idea a Max di distruggere l’appartamento per liberarsi del suo avversario e dimostrare di essere lui l’animale Alfa.

Quando il dog-sitter li porta insieme ad altri animali del palazzo al parco accade l’impensabile e i due si ritrovano in un vicolo popolato da centinaia di gatti randagi che fanno loro un agguato che finisce inevitabilmente con la cattura di Max e Duke dagli accalappiacani. Da quel momento in poi la sorte dei due cani si fa davvero complicata, finiscono per unirsi ad una banda di rinnegati – animali abbandonati dai loro padroni – pur di non essere lasciati all’interno del furgone che li vede prigionieri. Raccontano al coniglio Nevosetto nonché capo della banda di rinnegati di aver ucciso il loro padrone pur di essere accettati dal gruppo, vengono portati nelle fogne e costretti al rituale d’iniziazione che non va esattamente come dovrebbe. Dopo essere stati scoperti come animali domestici per salvarsi la pelle uccidono la vipera anziana e fuggono nelle tubature mentre tutta la banda di rinnegati li insegue.

Nello stesso tempo accade che Gidget – cagnetta innamorata di Max e su vicina di casa – si accorga della scomparsa del suo amato e decida di conseguenza di andarlo a cercare insieme a tutti gli amici del piccolo cagnolino così che anche questa banda abbia la sua avventura da vivere per salvare la pelle del loro amico e scoprire che fine ha fatto.

Tutti sono così coinvolti in un salvataggio estremo, Max e Duke a salvare loro stessi e ritrovare la strada di casa senza essere acciuffati nuovamente dagli accalappiacani, tutti gli altri a cercare Max e salvargli il pelo dalla banda di reietti e dallo squilibrato Nevosetto e da tutte le assurde situazioni che si vengono a creare.

Curiostà

Per l’uscita in Giappone la cantante e compositrice Leo Leiri, nota per l’utilizzo della sua canzone Sabrina come sigla di chiusura nella serie anime Toriko, ha composto Brand New Tomorrow come introduzione al film.

Il 10 novembre 2017 viene annunciato che Louis C.K. non riprenderà il ruolo di Max nel sequel della pellicola a seguito delle denunce per molestie sessuali a suo carico.

Critica

Acclamato positivamente dalla critica ha però un giudizio di 2,81 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari sul sito di My Movie che cita:

«Una vera scienza del divertimento sempre in movimento che accumula cascade animate e inanella gag senza pausa, eludendo i passaggi moralizzatori obbligati. Un divertissement probabilmente apprezzato dal giovane pubblico ma indeciso sull’audience di riferimento.»

Sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un valore del 75% di “freschezza” basato da 181 recensioni, definito:

«Veloce, divertente e benedetto con un cast vocale di talento, Pets – Vita da animali offre uno splendidamente animato e allegramente poco impegnativo divertimento per famiglie».

Nel sito Metacritic il film ha un punteggio di 61 a 100 da parte dei 39 critici, indicando “recensioni generalmente favorevoli”.

Nel sito Cinemascore un sondaggio audience ne ha dato al film una media di “A-” su una scala da A + a F.

Opinione personale

Un film molto carino e divertente per molti aspetti, una piacevole pausa dalla vita che appassiona in modo particolare chi è padrone di un animale domestico – indipendentemente dalla sua specie – e che fa ridere quel tanto che basta per essere rivisto più di una volta.

Non posso aggiungerlo alla mia lista dei cartoni preferiti perché non ha nulla di speciale o che presuppone una riflessone di qualche genere, un simpatico contenuto allegro che non lascia nulla dopo il suo passaggio oltre che un piacevole stato di leggerezza e simpatia nell’aria circostante.

Un lavoro ammirevole è stato svolto sugli stereotipi dei vari animali coinvolti che nella maggior parte delle scene divertenti sfoggiano una serie di luoghi comuni che fanno ridere proprio di gusto e che per la loro verosimiglianza sono un successo. Un po’ banale la trama nel suo complesso, qualcosa di più accattivante se lo sarebbero potuto anche inventare ma speriamo che tutto venga messo in scena in questa nuova pellicola in arrivo.

Per acquistare il film da Amazon basta un click: Pets: Vita da Animali in formato DVD – prezzo di copertina €9,99 | in formato Blue-Ray – prezzo di copertina €12,89 | in formato 3D – prezzo di copertina €12,99 | in formato 4K – prezzo di copertina €14,90

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...