Se fosse amore

E se sfiorandomi la mano potessi farmi vibrare il cuore, le nuvole danzerebbero in cielo fino all’alba del nuovo giorno.

E se guardandomi negli occhi potessi scrutarmi l’anima, l’universo sussurrerebbe a tutte le sue stelle che esiste qualcosa di nuovo da proteggere.

E se sorridendomi timidamente potessi farmi arrossire le gote, le primule e le margherite si fonderebbero insieme alla luce del sole.

E se parlandomi potessi creare nuove melodie, il vento cullerebbe i nostri segreti portandoli in ogni angolo del mondo senza svelarli a nessuno.

E se baciandomi delicato le labbra potessi farmi perdere la cognizione del tempo, i buchi neri smetterebbero di distruggere la materia e le galassie.

E se portandomi fuori a cena potessi scoprire posti sempre nuovi, i bambini riscoprirebbero le meraviglie celate alle loro risa.

E se passeggiando sul mare potessi farmi tremare le ginocchia, i cubetti di ghiaccio smetterebbero di scioglierci al calore del fuoco.

E se facendo l’amore potessi mostrarmi le porte del paradiso, la luna mostrerebbe ai nostri occhi il suo lato oscuro per colorarlo della nostra passione.

E se stringendomi potessi farmi sentire al sicuro, la neve cesserebbe di cadere in inverno e sciogliersi in primavera.

E se guardandomi dormire potessi vegliare sui miei incubi, ogni colore brillerebbe di luce propria per irradiare la terra.

E se dicendomi che mi ami potessi farmi sussultare, gli aerei smetterebbero di precipitare e le navi di affondare al largo.

E se vivendo insieme potessi prenderti cura di me, i dischi in vinile e gli antichi romanzi perderebbero il loro valore.

E se presentandomi alla tua famiglia potessi farmi sentire a mio agio, le rondini smetterebbero di migrare lontane da casa

E se inginocchiandoti potessi propormi il matrimonio, le anime degli amanti troverebbero le loro gemelle vibrando all’unisono

E se standomi accanto potessi farmi sentire viva, i fiumi smetterebbero di scorrere per risalire le loro montagne creatrici.

E se ingravidandomi potessi completare la mia esistenza, l’aria diventerebbe densa per soffocare ogni mia preoccupazione.

E se amandomi potessi farmi sentire meno sbagliata, mi lascerei convincere che con te accanto tutto ha più senso e che forse questo è davvero amore.   

Storia appartenente alla raccolta di poesie “Amore”, disponibile anche alla lettura su Wattpad ed EFP – Fanfiction

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici e ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...