Tentare di non amarti di Amabile Giusti

Il libro

Pubblicato nel dicembre del 2015 dall’autrice Amabile Giusti con Amazon Publishing nella sua versione italiana, resa disponibile sia in formato kindle che in versione cartacea.

Lungo solo 342 pagine spalmate in trentacinque capitoli corposi e pieni di emozioni.

L’autrice

Già nota nel sito per la precedente recensione della sua opera “E’ un giorno bellissimo” di cui ho parlato qui.

Avvocato calabrese che vive per scrivere romanzi come unica vera fonte di gioia, grande appassionata di Jane Austen, di manga giapponesi e di piantine grasse. Ama la vita e vorrebbe poter invecchiare lentamente senza far però avvizzire la propria anima.

Ha esordito nel mondo letterario nel 2009 e da quel momento non ha più smesso di regalare emozioni ai propri lettori con innumerevoli scritti pubblicati sia con la piattaforma Amazon che con la casa editrice Mondadori.

Trama

La storia tratta di Penelope e Marcus: lei è una giovane ragazza di 22 anni che vive con la nonna in un angusto appartamento di un quartiere degradato, si prende cura di Barbie – la sua unica familiare malata – e lavora in biblioteca nel pomeriggio e in un locale la notte per riuscire a mantenere la sua strampalata famiglia. Lui è un ex galeotto di 25 anni appena uscito dalla galera per aver ucciso un teppista che minacciava sessualmente la sua donna e che si trasferisce nella mansarda del palazzo fatiscente dove vivono Penny con la nonna in attesa di poter fuggire con la sua fidanzata Francisca. I due s’incontrano per la prima volta una notte, mentre Penny rientrando dal lavoro cerca di fuggire dal suo ex-stalker che si diverte a seguirla e infastidirla. Marcus s’imbatte in lei spaventata e sola nel mezzo pianerottolo buio di casa sua.

Tra i due non corre immediatamente un buon sangue, per quanto lui possa essere un ragazzo affascinante ha dei modi di fare altamente rozzi e indelicati, tratta Penny come se fosse niente di men che uno scarto del genere femminile e cerca in tutti i modi di non farsi alcun amico. Lei, dal canto suo, ha una lingua aspra e biforcuta che difficilmente si riesce a tenere a freno, è una ragazza un poco saccente che crede di conoscere tutto dalla vita e che vive dentro alle sue favole. Eppure, per quanto ostili possano porsi l’uno nei confronti dell’altro, a Penelope Marcus serve per la sua possenza fisica come guardia del corpo perché lei è troppo spaventata dal suo ex e da tutte le minacce che gli ha rivolto.

Tra i due nasce presto un patto, sancito da uno scambio di denaro che prevede una scorta fisica di sicurezza dal tragitto che va dal lavoro notturno di Penny fino a casa, considerando le ore piccole di Marcus che lavora come buttafuori a poca distanza dal locale della sua “adorata” vicina da proteggere. Inevitabilmente tra i due inizia a crearsi una specie di rapporto di tolleranza, a furia di parlare ogni sera nel giro di poco tra loro s’instaura un legame che diventa ancora più forte quando Penelope scopre la verità su Marcus e si trova costretta a fingersi la sua ragazza agli occhi dell’addetto alla sorveglianza della libertà condizionata dell’ex galeotto uscito prima dalla galera.

Ha inizio così l’evoluzione del rapporto tra i due, costantemente tormentato da pensieri pessimisti e de tutto inadatti a certe situazioni ma che portano entrambi sulla strada della perdizione amorosa su cui si trovano costretti a combattere con tutti gli strumenti a loro disposizione pur di non lasciarsi sopraffare.

Dove passione e lussuria si fondono insieme in un mix di impulsi ormonali e sentimentali irrefrenabile, per i due diventerà sempre più difficile convincersi che sia gusto mantenere le distanze e preservare la propria integrità fisica e mentale.

Opinione personale

Non so che dire, ho iniziato la lettura e tutto quello di cui sono stata capace è stato continuare a leggere. Ho iniziato e non sono più riuscita a smettere in un vortice folle che mi a tenuta sveglia una notte intera incapace di respirare senza prima aver saputo cosa sarebbe successo ai due personaggi.

Dire ormai che ho iniziato ad amare follemente l’autrice sarebbe notevolmente riduttivo: mi piace il suo stile così nitido e semplice, mi piacciono i personaggi che – per quanto possano sembrare assurdi – sono estremamente reali e credibili nella loro storia nonché nel loro carattere, mi piacciono le ambientazioni sempre ben definite e le storie travolgenti ed appassionanti. Leggere i Romanzi di Amabile Giusti è come fare un tuffo in un mare di emozioni forti essendo capaci solo di galleggiare stringendosi il naso con la mano. Si tratta di esperienze talmente tanto intense da lasciarmi sempre con un vuoto nel petto che non riesco mai a colmare.

Sono molto più che soddisfatta, wow.

Strabiliante.


Per acquistare da Amazon:


Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici, ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato di ogni contenuto e scopri il mio account Instagram per accedere a contenuti extra in tempo reale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...