Recensione: "The LEGO Movie" di Chris Miller e Phil Lord

Il film

Prodotto nel 2014, scritto e diretto da Phil Lord e Christopher Miller già conosciuti per le loro precedenti opere “Piovono polpette” e “21 Jump Street”.

Altri media

Dal film la società LEGO ha prodotto un set di giochi inerenti alla pellicola e, dopo il successo ottenuto con la pellicola, sono stati anche realizzati alcuni spin-off della storia:

Nella settimana tra il 22 e il 29 marzo 2016 sono stati pubblicati in tutto il mondo i primi due trailer di “LEGO Batman – Il film” diretto da Chris McCay e uscito nelle sale cinematografiche il 9 febbraio 2017 in Italia e il 10 febbraio negli Stati Uniti.

A seguire la Warner Bros ha prodotto “LEGO Ninjago – Il film” tratto dalla serie di Cartoon Network “Ninjago: Masters of Spinjitzu”, diretto da Charlie Bean e uscito il 22 settembre 2017 negli Stati Uniti.

Nel 2016 è stata annunciata la preparazione di un sequel intitolato “The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura” diretta sempre da Chris Miller e Phil Lord e uscito l’8 febbraio del 2019 nelle sale cinematografiche.

Produzione e distribuzione

Il film d’animazione venne realizzato attraverso l’utilizzo di tre tecniche cinematografiche: CGI, stop motion e live action. Originariamente sviluppato nel 2008 dalla Warner Bros, nell’agosto 2009 venne annunciato che Dan e Kevin Hageman stavano scrivendo la sceneggiatura di un film in live-action e animato, che mescolava, commedia, azione e avventura. Phil Lord e Christopher Miller, vennero assunti nel giugno 2010, per scrivere e dirigere il film. Nel novembre 2011, la Warner Bros ha dato il via libera per la produzione del film, con il programma di distribuirlo nelle sale nel 2014.

L’Australia Animal Logic ha fornito l’animazione, per almeno l’80% della pellicola. Chris McKay, il regista della serie “Robot Chicken”, è stato confermato insieme a Lord e Miller per la co-direzione del film. Nel mese di aprile 2012, la Warner Bros ha previsto l’uscita delle sale della pellicola per il 28 febbraio 2014. Il cast venne assegnato nel giugno 2012, a luglio dello stesso anno si è svolto un concorso sulla pagina ufficiale del film di Facebook, che consentiva a chi avesse costruito la vettura più originale con il Lego di apparire nel film. Nel mese di ottobre, la Warner Bros ha spostato la data di uscita del film al 7 febbraio 2014. Il 21 marzo 2013, è stato annunciato che il titolo ufficiale del film sarebbe stato “The Lego Movie”.

Il 19 giugno 2013, la Warner Bros ha pubblicato il primo teaser trailer ufficiale del film e nello stesso giorno è stato pubblicato il teaser trailer doppiato in italiano. Dal 28 ottobre 2013 escono dei mini-trailer per la presentazione dei vari protagonisti del film e il 30 ottobre 2013 viene pubblicato il trailer ufficiale.

Premi

Tra i riconoscimenti vinti dalla pellicola si possono nominare nel 2015 il premio Annie Awards come “Miglior sceneggiatura in un film d’animazione a Phil Lord e Christopher Miller”; nel 2015 il premio BAFTA Awards come “Miglior film d’animazione”; nel 2015 il premio Saturn Awards come “Miglior film di animazione”.

Trama

La storia percorre la vita di Emmet un comunissimo operaio amante delle istruzioni che quotidianamente si sforza di essere la persona migliore che ci possa essere andando d’accordo con tutti. Su di lui vige la profezia predetta dal mago Vitruvius secondo cui lui diventerà colui che troverà il “pezzo forte” capace di distruggere il Kragle – potentissima arma di congelamento – nelle mani di Lord Business che impone a tutti rigidissime regole e limitazioni sulla città.

Quando Emmet riesce a trovare il pezzo forte tutta la profezia verrà innescata trasformandolo finalmente in una persona speciale, al suo fianco arriva la bellissima Wildstyle che per otto anni è andata a caccia del pezzo forte imparando tutte le tecniche di assemblaggio proibite per essere un mastro costruttore fuorilegge. Lei porta Emmet dal mago per adempiere alla profezia ma nel viaggio tanti sono gli ostacoli che dovranno affrontare prima di riuscire a sconfiggere il cattivo Lord Business.

Critica

La pellicola è stata acclamata positivamente dagli spettatori tanto che sul sito Rotten Tomatoes si è aggiudicata un punteggio pari al 96% calcolato su 246 critiche con un voto medio di 8,7. Sul sito Metacritic invece il film ha un punteggio di 83/100 basato su 43 recensioni professionali.

Opinione personale

Un film meraviglioso che non mi stanco mai di guardare, un cartone capace di mettermi sempre di buon umore con la sua leggerezza mai banale e le sue battute esilaranti. La realizzazione della pellicola poi ha un che di ultra, ogni dettaglio è curato con attenzione e riguardo facendo apparire tutte le vicende con una marcia in più. I personaggi sono ben studiati e il contesto socio-politico offre tantissimi spunti di riflessione per un dialogo molto più approfondito di quello che a prima occhiata si potrebbe percepire.

Tutto esiste nel cartone con uno scopo specifico, ogni tassello o assurdità ha intrinseco un doppio aspetto da considerare nell’insieme generale del film e del messaggio che veicola.

Bello, bello, bello. Non ho altro da poter aggiungere.


Per acquistare da Amazon:

  • “The LEGO Movie” film in formato DVD – prezzo di copertina €7,55
  • “The LEGO Movie 2” film in formato DVD – prezzo di copertina €9,99

Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici, ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato di ogni contenuto e scopri il mio account Instagram per accedere a contenuti extra in tempo reale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...