Violenza Indesiderata

Nel silenzio della notte ti ascolto,
Quelle grida che distorcono la quiete,
Quelle mani che si posano dove non devono
Non è amore quello che ti fa
È solo rabbia.

Il tuo occhio è gonfio ma ben nascosto
Sento che di giustizia il mio corpo ha sete,
Perché taci quello che tutti vedono
Non è il rispetto quello che ti da
È odio che insabbia.

Vorrei impedirgli tutto questo
Ma tu giustifichi ciò che è sbagliato,
Perdoni per amore e taci per errore
Non vuoi lasciarlo andare per paura
Ricorda che non sei sola.

Non è solo un piccolo gesto
È il tuo corpo non risparmiato
Che ti fa vivere sempre in quel timore
Capace di rendere una vita molto dura,
Reagisci, basta solo una parola.

Ami un uomo pericoloso
Incapace di ricambiare,
So che tu meriti di meglio
Per te stessa e il tuo futuro
Io non starò più qui a guardare

Da questo trattamento ti darò riposo
Ti starò accanto senza andare
Proteggendo anche tuo figlio
È una promessa te lo giuro
Lo andrò a denunciare.

Senza lui ti sembrerà difficile
Una salita insuperabile
Ti prego fidati di me
Voglio solo il bene per te


Condividi l’articolo su Facebook o Twitter per farlo conoscere a tutti i tuoi amici, ricordati di seguirmi qui sul Blog e sulla Pagina Facebook per restare sempre aggiornato di ogni contenuto e scopri il mio account Instagram per accedere a contenuti extra in tempo reale!

Un pensiero su “Violenza Indesiderata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...