Amore e accettazione

Venerdì 2 Ottobre 2020

In questo mondo sempre più triste, frenetico e freddo occorre – a mio avviso – molto più buon senso nel rincorrere la felicità. Negli ultimi giorni mi sono trovata a fare i conti con una realtà difficile ed il mio mantra si è trasformato nuovamente tramutandosi in un calmo e profondo “Amore e Accettazione” perché ormai sono stanca di dovermi accontentare di relazioni umane fredde e vuote di emozioni.

Sarò fin troppo speranzosa ma ho il piacere di credere e di illudermi che un giorno tutto questo amore positivo che ho da offrire al mondo possa arrivare a tutti e cambiarne le sorti. Nel mio cuore risiede una fonte infinita di caldo sentimento color arcobaleno che permette a chi ne usufruisce di vedere ogni dramma dal punto di vista del bicchiere mezzo pieno. Io so che non c’è limite al peggio e questo mi porta a credere che si possa sempre migliorare fin tanto che non si è arrivati al fondo di un barile di problemi. Ci potrà sempre essere una soluzione ricercabile e una strada da poter percorrere con amore e accettazione sia di se stessi che degli altri con cui si ha a che fare.

Non sono radicalista ma diplomatica nell’affermare che un sorriso ogni giorno sia in grado di risolvere molti problemi più complessi.

Non mi stancherò mai di dire che guardare alla vita con positività fintanto che si è vivi sia la cosa più giusta da fare perché il tempo sfugge costantemente sotto i nostri occhi, è talmente breve e imprevedibile che non saprai mai quanto ancora ne potrai avere a disposizione e sprecarlo per inutili sofferenze e struggevolezze non può portare di certo a nulla di buono o costruttivo. Certo questo non significa dover vivere di favolette raccontate per auto-convincersi di qualcosa o con la testa sulle nuvole pur di non voler affrontare dei problemi, sia chiaro, ma avere la nuvola di Fantozzi sempre sulla testa non aiuta alla salute.

Forse si tratta di re-imparare a stare in questo mondo crudele con un desiderio di vivere in un mondo più buono. Imparare a saper condividere gli spazi tanto agognatamente definiti nostri accettando interamente la genuinità di chi ci circonda nella totale pace. Ecco forse può sembrare una vera utopia ma basta sorridere e donare amore senza pretendere nulla di diverso che essere amati e accettati a propria volta.

Fossilizzarsi nel pensiero di dover cambiare il prossimo perché diverso e quindi sbagliato non ha mai portato a nulla di buono eppure continuiamo a farlo senza aver imparato ancora niente dal nostro passato.

Voglio poter pensare di vivere in un mondo più felice e vorrei tanto che questo mio amore possa permettermi di vivere al meglio possibile donando il giusto affetto a tutte le persone che ne hanno bisogno e che scelgono di far parte della mia vita. Forse spero come sempre in un progetto irrealizzabile ma sono pronta a darci tutta me stessa per riuscirci e fare in modo che anche altri riescano ad abbracciare questa filosofia di vita.

Fintanto che saremo vivi sarà sempre un giorno bello da vivere, un giorno buono per risolvere problemi e per vedere al domani con occhi di fiducia. Non siamo soli, non siamo sbagliati e non saremo mai ingiusti perché qualcuno saprà amarci esattamente per quel che siamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...