Dovrei chiamarla noia o rassegnazione?

Tutto quello che mi circonda sembra essere denso, ogni attività che inizio per quanto piacevole o spiacevole che sia, pare come dilatarsi nello spazio infinito di queste pareti domestiche che lentamente mi stanno inghiottendo nella monotonia. Il giardino si riempie di fiori e lunga erba, i semi diventano germogli in vaso e le rose sbocciano inesorabilmente.
Mi sembra di essere incastrata in un meccanismo che continua a girare a vuoto senza mai produrre altro che giri, sempre gli stessi giri all’infinito. Continua a leggere Dovrei chiamarla noia o rassegnazione?

Violenza Indesiderata

Nel silenzio della notte ti ascolto,Quelle grida che distorcono la quiete, Quelle mani che si posano dove non devonoNon è amore quello che ti faÈ solo rabbia. Il tuo occhio è gonfio ma ben nascostoSento che di giustizia il mio corpo ha sete,Perché taci quello che tutti vedonoNon è il rispetto quello che ti daÈ odio che insabbia. Vorrei impedirgli tutto questoMa tu giustifichi ciò … Continua a leggere Violenza Indesiderata

Vorrei

Vorrei avere l’eternità a disposizione per amarti ogni istante senza che vi sia una fine, vorrei poter avere la certezza di poterti stare accanto in ogni gioia e in ogni difficoltà della vita, vorrei vedere il tuo viso cambiare con il tempo, il tuo corpo mutare con l’età e la tua vita trasformarsi con l’esperienza. Vorrei poterti baciare all’infinito sentendo ogni volta lo stomaco contorcersi, … Continua a leggere Vorrei

Buona Pasqua

Carissimi, A tutti i miei cari lettori del blog, a tutti gli appassionati alle tematiche di cui tratto nei miei articoli e nelle mie recensioni, auguro Buone Feste. Dalle ceneri di quello che resta, dalla forza dei sopravvissuti alla pandemia che ha colpito tutti noi portando con sè molto dolore e dalla consapevolezza di essere solo numeri in una vasta landa di poca speranza, auguro … Continua a leggere Buona Pasqua

Nella confusione mi ritrovo sempre con la mano tesa verso me stessa

Mercoledì 11 Marzo 2020 Ho finalmente ritrovato il mio sentiero da percorrere, dopo essermi persa per la via innumerevoli volte nell’ultimo periodo ho ritrovato la strada di mattoni gialli che mi era tanto familiare e che mi faceva sentire in pace con me stessa. Per ritrovarmi ho dovuto vagare a lungo su percorsi diversi, ho sperimentato nuove cose e mi sono lasciata condurre dall’avventura senza … Continua a leggere Nella confusione mi ritrovo sempre con la mano tesa verso me stessa

Il mio posto nel mondo sono io

Mercoledì 5 Febbraio 2020 Sin da che ho ricordo sono sempre stata una di quelle persone incapaci di sapersi trovare bene nelle situazioni, sono sempre stata a caccia del mio “posto” nel mondo ma non sono mai riuscita a trovarlo. Forse fa parte del mio DNA, del mio carattere o forse è solo uno stupido pensiero un poco frivolo ma non sono mai riuscita a … Continua a leggere Il mio posto nel mondo sono io

Mio

Immagino.Pensi a me in tanti modi toccandoti ora che sono lontana e non posso compiacerti. Io voglio essere nella Tua testa adesso.Nella Tua mano e possederti.Come ieri.O come l’altro ieri.Vorrei poterti far gemere forte.Ooh, quanto ti voglio.Pensa a me piano, senza fretta.Lento.Desiderami fino a consumare il pensiero.Perché io ti voglio.Voglio le Tue mani dentro di me.Sulla pelle. Con le unghie nella schiena.Voglio le Tue labbra … Continua a leggere Mio

Adattarsi è complicato

Venerdì 10 Gennaio 2020 Negli ultimi anni della mia vita mi sono trovata a dover condividere i miei spazi domestici con molte persone, a partire dall’esperienza universitaria che mi ha portato per tre anni a vivere con persone diverse, passando poi di nuovo per la casa dei miei genitori che non mi apparteneva più e finendo adesso con il vivere sotto lo stesso tetto con … Continua a leggere Adattarsi è complicato