Dovrei chiamarla noia o rassegnazione?

Tutto quello che mi circonda sembra essere denso, ogni attività che inizio per quanto piacevole o spiacevole che sia, pare come dilatarsi nello spazio infinito di queste pareti domestiche che lentamente mi stanno inghiottendo nella monotonia. Il giardino si riempie di fiori e lunga erba, i semi diventano germogli in vaso e le rose sbocciano inesorabilmente.
Mi sembra di essere incastrata in un meccanismo che continua a girare a vuoto senza mai produrre altro che giri, sempre gli stessi giri all’infinito. Continua a leggere Dovrei chiamarla noia o rassegnazione?

Diventare grandi non è poi così divertente

Giovedì 7 Maggio 2020 Crescendo ho iniziato a fare i conti coi miei castelli di carte che crollavano perché sospesi in nuvole di cotone, la realtà si è rilevata molto più cruda e difficile di quello che mi aspettassi e, alla fine, ho capito che il mio desiderio di crescere tanto in fretta non è stata poi una bella idea. Se poi aggiungiamo le normali … Continua a leggere Diventare grandi non è poi così divertente

Il mio posto nel mondo sono io

Mercoledì 5 Febbraio 2020 Sin da che ho ricordo sono sempre stata una di quelle persone incapaci di sapersi trovare bene nelle situazioni, sono sempre stata a caccia del mio “posto” nel mondo ma non sono mai riuscita a trovarlo. Forse fa parte del mio DNA, del mio carattere o forse è solo uno stupido pensiero un poco frivolo ma non sono mai riuscita a … Continua a leggere Il mio posto nel mondo sono io

Il tempo scorre via troppo veloce dalle mie mani

Mercoledì 20 Novembre 2019 Tra due giorni sarà il mio compleanno e festeggerò la bellezza di 23 anni, eppure se ci penso mi viene da piangere non tanto per l’età che avanza – quella non ha la minima importanza – tanto più perché in tutto questo tempo non sono ancora riuscita a fare nulla di quello che mi sono sempre ripromessa. Si dice che la … Continua a leggere Il tempo scorre via troppo veloce dalle mie mani

Siamo come neve che non attacca a terra e svanisce in acqua

Venerdì 8 Novembre 2019 Spesso mi sento come se fossi un invisibile granello di polvere in una vasta e desolata vallata piena di sporcizia, mi guardo attorno ed è come non esistere. Siamo talmente tanto concentrati su noi stessi da non renderci conto di quello che ci succede intorno, ci sforziamo tanto per apparire sempre al meglio, per essere sempre pronti a dimostrare il nostro … Continua a leggere Siamo come neve che non attacca a terra e svanisce in acqua

Una zia è come un diamante, dura per sempre brillando.

Venerdì 25 Ottobre 2019 Da che sono tornata a vivere a casa con la mia famiglia ho finalmente molto più tempo da passare con mio nipote, non che questo significhi riuscire a mettersi allo stesso livello dell’amore che quella piccola creatura prova per suo nonno (mio padre), ma ho finalmente modo di far parte della sua vita quotidiana come presenza fissa e non solo come … Continua a leggere Una zia è come un diamante, dura per sempre brillando.

La forza dell’amicizia

Giovedì 12 Settembre 2019 Le lauree delle amiche sono qualcosa di mistico, hanno un non so che di eccezionale e spaventoso allo stesso tempo perché all’improvviso ti rendi conto che tutto è cambiato e si è arrivati ad una reale conclusione che inevitabilmente muterà ogni cosa dopo il suo passaggio. Le lauree sono un rito di passaggio che nella quotidianità dello studente portano una vera … Continua a leggere La forza dell’amicizia

Mi prometto di andare avanti ma cado sempre sugli stessi ostacoli

Sabato 31 Agosto 2019 Ormai ho perso il conto di quante volte io mi sia ripromessa di non farmi più trattare male, di non essere più usata come la valvola di sfogo delle persone che mi circondano. Ho promesso a me stessa di cambiare e non farmi più sopraffare dai problemi degli altri e invece eccomi di nuovo qui a piangere stupidamente per aver fallito. … Continua a leggere Mi prometto di andare avanti ma cado sempre sugli stessi ostacoli

Uniti si sta meglio

Domenica 11 Agosto 2019 Ogni giorno si fonde in un unico flusso di pensieri infinito, scandito unicamente dal suono delle mie dita che battono inesorabili sulla tastiera. Ho smesso qualsiasi attività, non leggo, non esco, non guardo film o serie tv, niente videogiochi, niente sonno, nulla di nulla. Tutte le mie energie si sono focalizzate sulla Tesi, ad un passo dalla fine. Eppure oggi non … Continua a leggere Uniti si sta meglio