Ufficialmente Dottoressa

Sabato 28 Settembre 2019 Il 16 Settembre mi sono ufficialmente laureata in Scienze della Comunicazione, nello specifico ramo “Informazione, Media e Pubblicità – percorso Informazione, Spettacolo e New Media” corso triennale dell’Università di Urbino “Carlo Bo”. Alla cerimonia hanno partecipato quasi tutta la mia famiglia, il mio ragazzo e le mie amiche più strette definendo tutto con un certo che di magico. Onestamente non so … Continua a leggere Ufficialmente Dottoressa

Manuale: “Rivista di Sociologia della comunicazione n. 56 – I pubblici dello spettacolo dal vivo e museale. Tra audience development, audience engagement e audience reception”.

Il libro Secondo semestrale dell’anno 2018, stampato a Novembre con la casa editrice Franco Angeli come 56° numero della rivista di comunicazione. Un progetto nato nel 1984 con la sua prima pubblicazione che ancora prosegue nel polo universitario “Carlo Bo” di Urino. Gli autori e gli articoli Lella Mazzoli – Editoriale Laura Gemini e Roberta Paltrinieri – Introduzione. Osservare i pubblici. Sociologia, comunicazione e consumo … Continua a leggere Manuale: “Rivista di Sociologia della comunicazione n. 56 – I pubblici dello spettacolo dal vivo e museale. Tra audience development, audience engagement e audience reception”.

Info Cult di Lella Mazzoli e Giorgio Zanchini

Il saggio pubblicato con la casa editrice Franco Angeli nel 2015 si struttura in dieci parti scritte da autori differenti e spalmate su 185 pagine di cui solo in sei capitoli vengono analizzati i contenuti del saggio. Tra gli autori: Bartoletti professoressa di sociologia del consumo e sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’università di Urbino, Checcaglini una dottoranda in sociologia della comunicazione presso … Continua a leggere Info Cult di Lella Mazzoli e Giorgio Zanchini

Storia dei media digitali – Rivoluzioni e continuità di Gabriele Baldi e Paolo Magaudda

Il libro pubblicato con la casa editrice Editori Laterza nel novembre del 2014 è strutturato in undici parti ben distinte e spalmate in 179 pagine ciascuna delle quali affronta una tematica differente, principalmente nei cinque capitoli scritti dagli autori più che nelle parti di approfondimento. Sugli autori: Balbi è un professore assistente in Media Studies alla facoltà universitaria Svizzera-Italiana di Lugano dove insegna e svolge … Continua a leggere Storia dei media digitali – Rivoluzioni e continuità di Gabriele Baldi e Paolo Magaudda